Manutenzione elettrica

La manutenzione elettrica, oltre ad essere un’operazione indispensabile per il corretto funzionamento e l’efficienza dell’impianto elettrico e degli elettrodomestici, è un intervento reso obbligatorio dalla legge, per motivi legati alla sicurezza degli impianti.

Il concetto di manutenzione dovrebbe essere legato maggiormente, non tanto a operazioni di tipo straordinario, ma soprattutto a degli interventi il più possibile regolari e quotidiani, che dovrebbero rientrare nella cosiddetta routine o normalità.
Sia per gli impianti idrici che per quelli elettrici le prime operazioni di manutenzione partono dall’uso quotidiano, che dovrebbe costare agli utilizzatori delle accortezze e delle preoccupazioni semplici ma fondamentali per il funzionamento a lungo termine di qualsiasi tipo di impianto o elettrodomestico.

A questa si affiancano degli interventi, sempre ordinari, compiuti soprattutto da personale specializzato e competente, che si occupi della pulizia generale, qualora sia necessaria, e del controllo degli impianti.

Nel caso della manutenzione elettrica è proprio la legge a stabilire tempi e modi, fornendo indicazioni ulteriori che riguardano la necessità di impianti il più possibile sicuri ed ecologici.
La norma vigente deriva dall’adeguamento della legge 46/90 a decreti successivi, come il Decreto n. 37 del 22 gennaio 2008, e si pronuncia in relazione alla sicurezza di:

  • impianti elettrici
  • impianti radiotelevisivi
  • impianti di riscaldamento e di climatizzazione
  • impianti idrosanitari ed idrici in genere
  • impianti per il trasporto e l’utilizzazione di gas
  • ascensori
  • montacarichi
  • scale mobili e simili
  • impianti di protezione antincendio

Vengono stabiliti dei requisiti tecnici e funzionali dai quali non si può prescindere nell’ottica della salvaguardia della salute e della sicurezza delle persone e dei luoghi.
Sulla base di questa legge diventa obbligatoria anche la manutenzione elettrica, ovvero il controllo periodico, secondo tempi differenti in base all’impianto e al periodo di installazione, di ogni elemento.
La revisione va certificata come adeguata ai parametri definiti dalla normativa.
Se state cercando un esperto che si occupi di manutenzione elettrica, sono a vostra disposizione i nostri tecnici per interventi di tipo ordinario e straordinario, oltre a riparazione di guasti e installazione impianti.
Risponderanno alle vostre richieste in tempi brevi e in modo soddisfacente.